fbpx
Nave de Vero in Jazz 2018

Nave de Vero in Jazz: musica a Venezia

Per la rubrica “Musica in viaggio” oggi vi segnalo Nave de Vero in Jazz, un festival di musica jazz giunto ormai alla sua quinta edizione che si tiene a luglio alle porte di Venezia. Il festival ospita sul palco di Piazza de Vero artisti di grande talento e di fama internazionale che trasformano Nave de Vero nel più grande jazz club di tutto il Veneto.

Nelle scorse edizioni sono intervenuti artisti del calibro di Fabio Concato, Al Jarreau, Gino Vannelli e Dee Dee Bridgetwater, solo per citarne alcuni. (altro…)

Cosa vedere in Argentina in 15 giorni

Cosa vedere in Argentina: il mio itinerario di 15 giorni

Di cose da vedere in Argentina ce ne sono davvero tante: dal Perito Moreno alle Cascate di Iguazù, passando per Buenos Aires. Molti puntano all’Argentina attratti dalla Patagonia e dalla Terra del Fuoco (per esempio io!), altri sono attratti dalle Pampas e dalla vita che ruota attorno alle estancias e ai gauchos. Le attrazioni sono tante, ma sono soprattutto distanti.

L’Argentina ha un territorio molto vasto e gli spostamenti non sempre sono agili, ecco perché è fondamentale scegliere bene cosa vedere e organizzare un itinerario con i fiocchi. (altro…)

dove dormire a copenaghen spendendo poco

Dove dormire a Copenaghen: consigli per spendere poco

Dormire a Copenaghen può essere decisamente caro. La città della sirenetta è famosa per essere poco economica e la spesa per l’alloggio è di sicuro una di quelle che andranno a incidere pesantemente sul bilancio finale della vostra vacanza. Se avete in mente una vacanza low cost, dovrete fare qualche conto e ascoltare i sapienti consigli di Frida per dormire in centro spendendo poco. Prendete appunti perché vi voglio lasciare un sacco di suggerimenti su quali quartieri preferire e alcuni accorgimenti per spendere poco. Come scegliere l’alloggio per vivere una magnifica esperienza a Copenaghen risparmiando? Hotel, appartamento o scambio casa con GuesttoGuest? Ah, vogliamo tralasciare il lato hygge di dormire in Danimarca? Non sia mai! (altro…)

Cosa vedere a Torino: due giorni di eleganza e bellezza

Cosa vedere a Torino in due giorni? Questa semplice domanda ne nasconde in realtà una più difficile: tra tutte le bellezze che Torino ha da offrire, a cosa si deve rinunciare se si hanno a disposizione solo due giorni? La capitale del Regno Sabaudo nonché prima capitale d’Italia è strapiena di palazzi e di piazze meravigliose, di musei interessanti, di parchi e fare una scelta non è facile. Io per esempio ho dovuto rinunciare al giro di streetart che tanto mi sarebbe piaciuto! Clet, Millo, Roa, Ericailcane, solo per citare alcuni nomi. Mi sono presa degli appunti e ci tornerò di sicuro. Se però volete saperne di più sulla streetart a Torino, vi consiglio di dare un occhio ad un articolo del magazine di Expedia Discover per organizzare il vostro tour.

Oltre a graffiti e murales, a Torino troverete tantissime chiese, piazze e viali e una marea di caffè storici che hanno qualcosa da raccontare e a cui ci si può sedere per riposarsi un po’. E poi ci sono i pezzi forti: la Mole Antonelliana, il Museo Egizio, il Parco del Valentino. (altro…)

Close