Langhe

Weekend nelle Langhe: tra castelli, buon cibo e Barolo

Nell’immaginario comune le Langhe sono una terra dal fascino sottile con paesaggi collinari da cartolina e uno scenario enogastronomico da far impallidire il più goloso dei golosi. E se questa è l’immagine che la nostra mente evoca… un motivo ci sarà, no? Una gita nelle Langhe vi regalerà un weekend all’insegna del buon cibo, ma soprattutto del buon vino. E, tra un’abbuffata e l’altra, potrete scoprire angoli affascinanti del Piemonte, visitare un castello medievale, fare una piacevole passeggiata per il centro di un grazioso paesino o andare a zonzo tra le colline più belle che abbiate mai visto percorrendo la strada romantica delle Langhe. (altro…)

Venice beach: cosa vedere a Los Angeles

Venice non è solo Venice Beach: cosa vedere a Los Angeles

Venice Beach era una delle tappe che più attendevo nel mio viaggio in California. Avevo stilato una lista delle cose da vedere a Los Angeles e Venice Beach era ai primi posti. Sarà stato perché di recente ho iniziato a guardare Flaked, la serie di Netflix ambientata a Venice, e volevo vederla con i miei occhi, o perché mi ero innamorata della foto con la scritta Venice che penzola proprio nel bel mezzo di una strada, ma ero davvero curiosa di vederla.

E una volta là, Venice Beach mi ha un po’ delusa. Lo so che sembro una snob, ma a Venice ho trovato un bordello cosmico e non ci posso fare niente se è un posto che non si addice a una rana! (altro…)

Cosa vedere a Porto - Portogallo

Porto (oppure Oporto): decadenza e bellezza del Portogallo

Porto è una tra le mete più gettonate del 2017 e ora che ci sono stata ne capisco il motivo. E’ una città particolare: decadente, adagiata sulle colline, con un lungofiume che la separa da un’altra città piena di cantine di Porto (Porto il vino in questo caso), con un ponte gigantesco e strambo, con dei tram che sferragliano su e giù, dei musei meravigliosi, tanta architettura moderna, le spiagge e il mare a un tiro di schioppo, il tutto condito con un’atmosfera unica e il sapore autentico del Portogallo. Come se tutto questo non bastasse, è una meta particolarmente economica ed accessibile per quanto riguarda cibo e alloggio ed lo è diventata ancor di più da quando è collegata all’Italia con voli low cost. L’unica ombra che mi resta su questa città è capire perché qualcuno si ostini a chiamarla Oporto e non Porto, ma andiamo per gradi. (altro…)

cambiamenti

Cambiamenti di percorso: quel meraviglioso viaggio che è la vita

Accompagnamento musicale consigliato: 
Brunori Sas - La verità

 

Lungo quel meraviglioso viaggio che è la vita capita a volte di fare delle pause o di prendersi una sosta, capita di non ricordarsi più qual era la nostra meta o di saltare delle tappe e capita anche, ogni tanto, di fare dei cambiamenti di percorso.

Succede esattamente come in un viaggio: state percorrendo a piedi una strada diretti a una piazza e all’improvviso la vostra attenzione viene catturata da altro, un cartellone che pubblicizza l’apertura di un nuovo museo. E voi non ci pensate un attimo: lasciate il vostro percorso, montate sul primo bus e cambiate direzione.

A volte il cambiamento è repentino, ispirato dal momento, altre volte invece è più ragionato. (altro…)

forte di orino

Forte di Orino: storia triste di una rana che non voleva morire di trekking

Questa è la storia triste di come ho raggiunto il Forte di Orino attraverso un percorso di trekking estremo e impervio. Se state cercando informazioni su come raggiungerlo senza fare fatica, girate al largo. Qui si suda e si sputa sangue, astenersi femminucce.

Il forte di Orino è un’escursione in provincia di Varese per pochi eletti e, come tutte le cose riservate a una ristretta élite, è molto ambita.
Si trova arroccato in cima al Campo dei Fiori e da lassù si gode una vista mozzafiato, altro motivo che lo rende una meta desiderabile. (altro…)

Close