fbpx
Cosa vedere a Los Angeles assolutamente

Cosa vedere a Los Angeles: i luoghi assolutamente imperdibili

La lista delle cose da vedere a Los Angeles è abbastanza lunga. Anche se questa dichiarazione a qualcuno sembrerà strana, Los Angeles ha tantissimo da offrire: quartieri eleganti o hippie, finanziari o turistici, grandi parchi dei divertimenti, bellissimi musei e poi spiagge e viali stracarichi di palme. Difficile fare una lista esaustiva delle attrazioni assolutamente imperdibili di Los Angeles.

Considerate che la città di Los Angeles è grandissima, il suo territorio è esteso quanto quello di Roma, ma a differenza di Roma le principali attrazioni non sono tutte concentrate in centro, bensì ben sparpagliate su tutto il territorio. (Ho detto “bensì”, esatto!)

E allora quali sono i luoghi di interesse da visitare assolutamente a Los Angeles? (altro…)

Tour in california: le tappe del viaggio

Tour della California: tappe imperdibili da San Francisco a Los Angeles

Un tour della California è un’esperienza da sogno che regala grandissime emozioni ed è uno dei più bei viaggi USA. Le cose da vedere sono tante e conviene pianificare bene il viaggio prima di mettersi ”on the road”, in modo da avere ben chiare le tappe, l’itinerario stradale, i chilometri e soprattutto i momenti liberi da dedicare all’esplorazione della zona.
Quello che segue è un elenco delle tappe più importanti che si trovano nel tratto fra San Francisco e Los Angeles, che ho personalmente seguito nel mio on the road in California. Avevo a disposizione 10 giorni e non sono riuscita a inserire proprio tutte le tappe che avrei voluto, ma per voi le riporto qui tutte quante così che voi possiate scegliere quelle che preferite. (altro…)

Venice beach: cosa vedere a Los Angeles

Venice non è solo Venice Beach: cosa vedere a Los Angeles

Venice Beach era una delle tappe che più attendevo nel mio viaggio in California. Avevo stilato una lista delle cose da vedere a Los Angeles e Venice Beach era ai primi posti. Sarà stato perché di recente ho iniziato a guardare Flaked, la serie di Netflix ambientata a Venice, e volevo vederla con i miei occhi, o perché mi ero innamorata della foto con la scritta Venice che penzola proprio nel bel mezzo di una strada, ma ero davvero curiosa di vederla.

E una volta là, Venice Beach mi ha un po’ delusa. Lo so che sembro una snob, ma a Venice ho trovato un bordello cosmico e non ci posso fare niente se è un posto che non si addice a una rana! (altro…)

Cosa vedere a Porto - Portogallo

Porto (oppure Oporto): decadenza e bellezza del Portogallo

Porto è una tra le mete più gettonate del 2017 e ora che ci sono stata ne capisco il motivo. E’ una città particolare: decadente, adagiata sulle colline, con un lungofiume che la separa da un’altra città piena di cantine di Porto (Porto il vino in questo caso), con un ponte gigantesco e strambo, con dei tram che sferragliano su e giù, dei musei meravigliosi, tanta architettura moderna, le spiagge e il mare a un tiro di schioppo, il tutto condito con un’atmosfera unica e il sapore autentico del Portogallo. Come se tutto questo non bastasse, è una meta particolarmente economica ed accessibile per quanto riguarda cibo e alloggio ed lo è diventata ancor di più da quando è collegata all’Italia con voli low cost. L’unica ombra che mi resta su questa città è capire perché qualcuno si ostini a chiamarla Oporto e non Porto, ma andiamo per gradi. (altro…)

cambiamenti

Cambiamenti di percorso: quel meraviglioso viaggio che è la vita

Accompagnamento musicale consigliato: 
Brunori Sas - La verità

 

Lungo quel meraviglioso viaggio che è la vita capita a volte di fare delle pause o di prendersi una sosta, capita di non ricordarsi più qual era la nostra meta o di saltare delle tappe e capita anche, ogni tanto, di fare dei cambiamenti di percorso.

Succede esattamente come in un viaggio: state percorrendo a piedi una strada diretti a una piazza e all’improvviso la vostra attenzione viene catturata da altro, un cartellone che pubblicizza l’apertura di un nuovo museo. E voi non ci pensate un attimo: lasciate il vostro percorso, montate sul primo bus e cambiate direzione.

A volte il cambiamento è repentino, ispirato dal momento, altre volte invece è più ragionato. (altro…)