vita da blogger

cavernago blogtour bergamo

Cavernago: blogtour alla scoperta della provincia Bergamasca

Eccomi qui a parlarvi di un nuovo blogtour. Eh, si l’ho rifatto! Dopo l’esperienza di #MilanoAColori dell’anno scorso,  ne ho organizzato un altro quest’anno e ne sono anche tanto felice. Questa volta non si parla più di Milano, ma di Bergamo e più precisamente della provincia di Bergamo. Ora vi racconto come è nato questo blogtour e perché.

L’occasione: il romanzo Le “trame di Bea”

Il 13 maggio, nella splendida cornice del Castello di Cavernago, si è tenuta la presentazione ufficiale del libro “Le trame di Bea” di Mara Bozzolan e Annalisa Nozza. Il libro è edito da Alterego e distribuito nel circuito Mondadori, Feltrinelli e Giunti. È un romanzo con intrecci storico amorosi ambientato nel castello di Cavernago. La prefazione è curata dallo storico Gabriele Medolago.Le trame di Bea

L’uscita del libro è l’occasione per fare promozione turistica del territorio tramite un percorso letterario in una zona che è ricca di storia e castelli. E lasciatemelo dire: è anche un modo di fare promozione molto particolare! Avevate mai sentito di una promozione turistica realizzata tramite un romanzo? A me l’idea è piaciuta tanto, così tanto che ho pensato che sarebbe stato bello accostare alla promozione del libro anche un blogtour nelle terre in cui il romanzo è ambientato. (altro…)

rewind ottobre: amici di penna e blogger

Amici di penna e blogger: rewind ottobre

Quando ero una piccola rana avevo un’amica di penna. Una ragazza inglese della mia età con cui mi scrivevo lettere e a cui raccontavo le mie giornate, le mie vacanze, le mie passioni. Lettere, si. Lettere di carta. Quelle che scrivevi a mano, poi ficcavi in una busta, leccavi il francobollo e infilavi nella buca della posta.

Quanto fa retrò questo ricordo, vero?

Pare passato un secolo, ma vi assicuro che non sono così vecchia. Giuro! (altro…)

cover un anno di blog - quanto si guadagna

Un anno di blog: quanto si guadagna

Carissimi amici, non so se ve ne siete accorti, ma è già passato un anno da quando OneTwoFrida ha aperto i battenti. Sembra incredibile anche a me, ma è così.

Ma quindi? – direte voi – com’è andata?

E’ da qualche giorno che ci penso su e così oggi ho deciso di fare il bilancio di questo primo anno online. Ma prima che fraintendiate le mie parole vorrei essere chiara: questo non sarà un post smielato, tutto cuoricini e “glitterini” rosa, in cui vi sviolinerò tutte le cose belle che ho imparato in questo anno, quante belle persone ho avuto la possibilità di incontrare e quanto questa esperienza mi abbia arricchito personalmente. (altro…)

Close