rewind

buoni propositi

Buoni propositi: rewind Dicembre

E così è terminato anche dicembre: mese di bilanci e di buoni propositi per l’anno nuovo.

Oddio, ecco di nuovo un post su cosa è andato storto nel 2016 e cosa ci impegneremo a fare nel 2017!

No no, alt! Fermi tutti! Prima che iniziate a borbottare (vi sento che state borbottando), vorrei rassicurarvi sul fatto che questo non sarà un post di riassunto su cosa ho combinato quest’anno e non vi parlerò dei miei buoni propositi per il 2017. (altro…)

rewind agosto

Rewind Agosto: addio Snapchat

Quando finisce agosto sono sempre un po’ triste, perché amo l’estate e so che settembre mi riporterà inevitabilmente in un mood autunnale più serio. Lo sapete, no? A settembre sono tutti concentrati sulla “ripresa” e se in estate ci si è lasciati andare a qualche pazzia, da settembre si cambia rotta: si mette la testa a posto, si pensa al lavoro, agli impegni, a come organizzare le giornate. La parola d’ordine è “efficienza”.

Insomma, per una pigra come me, Settembre è sempre stato un mese odioso. (altro…)

rewind giugno

Rewind Giugno: adrenalina pura

Cosa posso dirvi di questo mese di Giugno se non che “lo ricorderò sicuramente per tutta la vita”?

Non so dirvi con certezza se quell’alone di sfiga che mi aveva perseguitato a maggio se ne sia andato. In realtà qualche episodio sporadico è capitato ancora. Quel che è certo, però, è che inizio a vedere dei segnali, che non è più tutto nero, le nubi si stanno aprendo e alla fine del tunnel sono certa che ci sarà tanta luce.

La vita in fondo è anche questo: non si può sempre avere il meglio, né sempre vivere a mille. Ogni tanto bisogna fare i conti con la noia. Ma anche quando sembra che tutto stia andando storto, l’importante è non mollare. Mai. Non bisogna arrendersi. O cedere allo sconforto. Perché non può piovere per sempre, no?

Col tempo ho imparato a capire.
Capire che la vita è fatta così, con un’alternanza di fasi belle e meno belle e che bisogna accettarle tutte e magari trarne degli insegnamenti.

Ed è in questo modo che una sfiga diventa un momento di riflessione, per imparare qualcosa di nuovo, per fermarsi un attimo e riflettere. (altro…)

rewind maggio 2016

Rewind: Maggio 2016

Maggio è finito e io non potrei essere più felice, perché questo mese per me è stato devastante.

E quando dico “devastante” intendo che la sfiga cosmica si è abbattuta tutta su di me! Per caso vi eravate accorti che c’era un po’ meno sfiga in giro? Ecco, ora sapete perché!

Quindi ora che maggio è finito, tiro un bel sospiro di sollievo perché quanto meno sono sopravvissuta e anche se giugno al momento sembra più novembre e non promette nulla di buono, sarò positiva e penserò che presto il sole arriverà anche su questa povera rana.

Ma basta lamentarsi, che poi sembro una vecchia brontolona, e corro subito a mostrarvi le super-letture del mese di maggio che assolutamente non potete perdervi. (altro…)

Close