lago d’Idro

rewind giugno

Rewind Giugno: adrenalina pura

Cosa posso dirvi di questo mese di Giugno se non che “lo ricorderò sicuramente per tutta la vita”?

Non so dirvi con certezza se quell’alone di sfiga che mi aveva perseguitato a maggio se ne sia andato. In realtà qualche episodio sporadico è capitato ancora. Quel che è certo, però, è che inizio a vedere dei segnali, che non è più tutto nero, le nubi si stanno aprendo e alla fine del tunnel sono certa che ci sarà tanta luce.

La vita in fondo è anche questo: non si può sempre avere il meglio, né sempre vivere a mille. Ogni tanto bisogna fare i conti con la noia. Ma anche quando sembra che tutto stia andando storto, l’importante è non mollare. Mai. Non bisogna arrendersi. O cedere allo sconforto. Perché non può piovere per sempre, no?

Col tempo ho imparato a capire.
Capire che la vita è fatta così, con un’alternanza di fasi belle e meno belle e che bisogna accettarle tutte e magari trarne degli insegnamenti.

Ed è in questo modo che una sfiga diventa un momento di riflessione, per imparare qualcosa di nuovo, per fermarsi un attimo e riflettere. (altro…)

lago didro storia natura

Lago d’Idro: cosa vedere tra storia e natura

Mi capita spesso di pensare che al mondo ci siano un’infinità di destinazioni poco conosciute che sicuramente meritano una visita, se solo sapessimo dove sono e cosa vedere. Avete presente quei discorsi da vecchia zia, tipo: “Vanno tutti a Parigi e New York, ma anche in Italia abbiamo tanti posti meravigliosi da esplorare”?

Ecco, se anche a voi, come a me, capita di pensare a tutti quei posticini deliziosi di cui ignoriamo l’esistenza e che magari non sono nemmeno tanto lontani casa, siete nel posto giusto perché oggi vi parlo di una di queste perle preziose che si trova in provincia di Brescia: la Valle Sabbia.

Io ne ignoravo l’esistenza, e invece si è rivelato un posto magnifico con tante cose da vedere: paesaggi, storia, natura, adrenalina e, se tutto questo non dovesse bastare, buon cibo! (altro…)

Close