Hayao Miyazaki – Un mondo incantato

L’appuntamento con “Giappone di carta” di questo mese ci porta a esplorare il mondo degli anime e, in particolare, a conoscere il re indiscusso dei film di animazione giapponesi. Signore e Signori ecco a voi Hayao Miyazaki.

Padre di personaggi epici, da Heidi a Totoro, passando per Lupin, Conan Laputa e di storie molto amate come Principessa MononokeLa città incantata (che gli è valso l’Oscar come miglior film di animazione) e Il castello errante di Howl.

Calma calma… non voglio “spoilerarvi” il finale! Andiamo per gradi e facciamo le presentazioni iniziali.

Il libro di cui stiamo parlando è “Hayao Miyazaki – Un mondo incantato” di Valeria Arnaldi.hayao miyazaki - un mondo incantato - Valeria arnaldi - giappone di carta copertina

Si tratta di un saggio interamente dedicato al grande maestro, un approfondimento dettagliato che, oltre alle opere più note, vi porterà alla scoperta anche dell’uomo che le ha create.

Si parte infatti da una introduzione biografica sulla vita di Hayao e sugli avvenimenti più importanti che hanno inesorabilmente influenzato la sua visione della vita e del mondo, una visione molto personale che si manifesterà poi in tutte le sue opere. Molti degli elementi che spesso ritornano nei sui film sono infatti riflesso diretto della sua vita personale e dalle sue personali influenze.hayao miyazaki - un mondo incantato - Valeria arnaldi - giappone di carta la vita

Come ad esempio il vento e, più in generale, il volo che sono spesso protagonisti delle sue animazioni e che derivano dall’influenza del padre, direttore di una fabbrica di componenti aerei, sul giovane Hayao. Allo stesso modo, la forte personalità e l’indipendenza della moglie, sono fonte di ispirazione per le numerose eroine che interpretano e animano le opere del maestro.hayao miyazaki - un mondo incantato - Valeria arnaldi - giappone di carta manga

Dopo averci raccontato la vita di Miyazaki si passa a conoscerne i primi impieghi: dapprima nel mondo dei manga e poi gli esordi nell’animazione. Un capitolo a sè è dedicato allo Studio Ghibli e i successivi a conoscere ed approfondire ciascuno dei film per cui Miyazaki è tanto conosciuto e ammirato.hayao miyazaki - un mondo incantato - Valeria arnaldi - giappone di carta studio ghibli

Di ogni film conosciamo la trama e i protagonisti, ma anche le influenze, i dietro le quinte e soprattutto un’attenta interpretazione del significato. Ed è questo, forse, il maggior pregio di questo saggio che, oltre a raccontare un grande maestro e le sue opere, ci aiuta ad interpretarne il messaggio, a collegare i temi, a scendere ad livello di conoscenza più profondo e concreto.hayao miyazaki - un mondo incantato - Valeria arnaldi - giappone di carta gli esordi

Il saggio è colmo di illustrazioni, tratte ovviamente dalle opere di Miyazaki, ed è ricchissimo di informazioni. La lettura scorre, i capitoli si susseguono e il magico mondo di Miyazaki prende vita davanti ai vostri occhi.hayao miyazaki - un mondo incantato - Valeria arnaldi - giappone di carta

Scheda

Genere: saggio

Tema: la vita e le opere di Hayao Miyazaki

Da leggere perché: per avere una chiave di lettura delle opere del grande maestro

Voto: 7 ½